Antonio Cicala

Antonio CicalaNel 1999 viene ammesso all’Accademia Nazionale di Danza di Roma dove frequenta  lezioni di danza classica, carattere, passo a due, repertorio e contemporaneo. Nel 2004 ottiene con successo il diploma di ballerino e docente di discipline coreutiche.

Inizia subito la sua carriera professionale lavorando in diverse compagnie italiane come: Compagnia Nazionale del Balletto di Roma con Carmen e Bolero nei ruoli di solista, Compagnia Balletti Mara Fusco con Il Pipistrello nel ruolo di corpo di ballo e solista, Compagnia Nazionale Danza classica con Peter Pan come primo ballerino, Vedova Allegra compagnia di Raffaele Paganini Teatro Greco di Taormina come solista.

Nel 2005 si classifica al 1° posto nella categoria danza classica alla 48esima edizione del Concorso Internazionale di Danza al Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Partecipa inoltre come ballerino alle trasmissioni televisive “Telethon” in onda su rai 2 presentata da Milly Carlucci, e sempre nello stesso anno a “Domenica In” in onda su rai 1 presentata da Mara Venier.

Si esibisce in diversi teatri di Stoccarda con la compagnia di danza “Excursus” portando in scena il musical “San Francisco”.

Negli anni 2004/05/06 partecipa come ballerino ospite alla rassegna “Roma in Danza” tenuta al Teatro Vittoria di Roma.

Dal 2006 lavora come ballerino presso la Fondazione Arena di Verona nel corpo di ballo e come solista, sia in produzioni estive Aida, Nabucco, Traviata, Barbiere di Siviglia, Carmen sia in produzioni invernali al Teatro Filarmonico Cenerentola, Bella Addormentata, Corsaro, Lago dei Cigni, Romeo e Giulietta, danzando accanto a nomi importanti della danza mondiale come Roberto Bolle, Josè Manuel Carreno, Evgenya Obrasova, Alessandro Molin.

Studia con maestri di fama internazionale come Tuccio Rigano, Victor Litvinov, Zarko Prebil, Ivan Tzanov, Alessandro Molin, Cristina Amodio, Luc Bouy, Andrej Fedotov.

Dal 2007 insegna danza classica in diverse scuole di Verona e Roma.